mercoledì 22 febbraio 2012

Borsa reversibile



Nuova borsa... per realizzarla ho seguito un tutorial moolto interessante che trovate qui! Ho cambiato solo i manici (intrecciando la stoffa avanzata) e non ho messo l'ovatta. E' semplice da realizzare e si possono combinare tantissime stoffe. Questa ad esempio è coloratissima fuori mentre per l'interno ho utilizzato solo la stoffa tinta unita (sulla quale starebbe benissimo un fiore di stoffa).

mercoledì 8 febbraio 2012

Tutorial sciarpa



Ecco un'altra borsa + sciarpa coordinata con  fodera e  fascia




La sciarpa è molto semplice e d'effetto:

OCCORRENTE:
- Stoffa 150x60 cm

Piegare la stoffa a metà in modo che sia alta 30 cm e lunga 150. Cucire lungo il bordo corto e proseguire su quello lungo. Lasciare aperto l'altro bordo corto. Infilare il bordo corto cucito nell'altro aperto dopo aver ripiegato la stoffa di quest'ultimo di 1 cm verso l'interno. Ora cucire insieme i due bordi corti in modo che la sciarpa sia chiusa all'estremità.

E' comodissima perchè si infila e, facendo due giri intorno al collo, non si muove più!



martedì 7 febbraio 2012

Copri agenda




Era da un po' che volevo realizzare un copri agenda... mesi fa ho trovato uno spunto sul primo numero della rivista "Donna più creativa" ed ecco cosa è venuto fuori! Dalla prima in poi se ne possono creare tantissime, con stoffe colorate, diversi bottoni, nastri, nastrini ecc.. ecc..
Insomma, la stessa agenda può essere "rivestita" con nuovi colori per cambiare anche più di una volta all'anno.

Ecco le spiegazioni (semplicissime anche perchè alla fine ognuno può applicare qualsiasi cosa dove preferisce!):

OCCORRENTE:
-Tessuto (è consigliato di lana grezza, ma un qualsiasi tessuto un po 'resistente andrà benissimo)
- Nastri
-Centrino di pizzo
-Passamanerie
-Bottoni
-Fili colorati

Seguendo le dimensioni dell'agenda tagliare il tessuto. Considerare 5 cm di eccedenza lungo i margini per il risvolto delle tasche, destinate ad ospitare la copertina del diario. Rifinire i margini a punto croce.
Tagliare il centrino e applicarlo a cavallo tra il davanti e il dietro del tessuto.
Fissare i nastri e le passamanerie sul tessuto (applicandole lungo i bordi il tessuto verrà fermato e non sarà necessario fare un orlo). Cucire i bottoni e a piacere ricamare alcuni motivi a punto croce.
Per creare un segnalibro utilizzare una trinetta di pizzo (o un nastro) e fissare un bottone sia sul davanti sia sul dietro. Cucire il segnalibro all'interno del copri agenda.
 Una volta decorato il tessuto a piacere, ripiegare i margini all'interno e cucirli in alto e in basso con il punto festone.


Per poter chiurede l'agenda ho fatto due "nastrini"all'uncinetto e li ho cuciti sul dietro (uno in alto ed uno in basso). 









mercoledì 1 febbraio 2012

Ma che freddo fa...




FINALMENTE... Ecco i colli di cui parlavo...ne ho fatti tantissimi prima e durante il periodo natalizio in vista dei vari mercatini e ora (dopo una luuunga pausa) riesco a far vedere qualcosa!



Quello grigio è a prova di principiante (quale tra l'altro sono..) perchè è tutto sempre e solo DIRITTO. La cosa bella è che con i ferri numero 20 (meraviglia delle meraviglie) in pochissimo tempo il collo è fatto e l'effetto è molto carino. In più è perfetto per chi non sopporta la lana "fitta fitta" a contatto con la pelle..tiene caldo lo stesso e non dà nessun fastidio.
Io di solito metto dalle 30 maglie in su e vado avanti fino a 100-130 cm di lunghezza (si allunga e allarga parecchio, visto le enormi maglie!).


 Questo invece è il mio punto preferito... anche qui si lavora molto velocemente e dopo pochi ferri si può già vedere un ottimo risultato. La spiegazione è un po' più lunga e spero sia comprensibile, ma sicuramente è più difficile da leggere che da fare!



Spiegazione:
Maglie multiplo di 6 + 2 (di solito ne metto 32)
1° ferro: tutto a diritto
2° ferro: 1 m. a diritto * 2 gettate, 1 diritto * ripetere da * a *, 1 m. a diritto
3° ferro: 1 m. a diritto * ** 6 m. avvolte (lascir cadere i fili avvolti in più nel ferro precedente, passare la m. seguente sul ferro destro senza lavorarla) **, ripetere per 5 volte da ** a **, accavallare le prime 3 maglie sulle ultime 3, riportare le 3 rimaste sul ferro sinistro e in ognuna di esse lavorare 1 m. diritto e 1 m. diritto ritorta *, ripetere da * a *, finire con 1 m.  diritto
4° ferro: ripetere dal 1 ferro
Proseguire anche qui fino a circa 130 cm (in modo che si possano fare due giri intorno al collo) e chiudere.